Valeria Ciarambino eletta Vicepresidente del Consiglio Regionale della Campania

“Oggi l’Aula mi ha nominato Vicepresidente del Consiglio regionale della Campania. Un ruolo che mi riempie di orgoglio”. Così Valeria Ciarambino, ex candidata presidente del MoVimento 5 Stelle, annuncia la sua elezione alla vicepresidenza della Regione Campania. Nella dialettica politica è uso garantire la minoranza con incarichi come quello di Vicepresidente per garantire voce alle opposizioni. Lineare ed identica logica è stata applicata anche nel Consiglio Regionale della Campania. La Ciarambino poi chiarisce gli obiettivi per i prossimi cinque anni e gli impegni da portare avanti.

“Il mio obiettivo principale sarà quello di ridurre le distanze tra le istituzioni e i cittadini. Non sarò mai arroccata nel palazzo, ma sarò per le strade, sui territori, ovunque potrò incontrare le categorie e i cittadini e portare la loro voce all’interno delle istituzioni. Vigilerò sul bilancio del Consiglio regionale, al fine di garantire trasparenza e buon utilizzo delle risorse pubbliche. Valorizzerò il personale in servizio, integrando le competenze che mancano portando i giovani campani eccellenti a lavorare per l’assise regionale per migliorale la qualità delle leggi e i servizi ai cittadini. Questa legislatura comincia in un momento drammatico nel quale non possono esistere più bandiere, ma solo senso di responsabilità e sobrietà nel linguaggio e nei comportamenti di ciascuno di noi. Per questa ragione chiedo che sia istituito un tavolo di confronto permanente con le opposizioni sulle tematiche legate all’emergenza sanitaria, anche per garantire una comunicazione istituzionale univoca e rassicurante. Deve inoltre essere istituito un luogo permanente di confronto con tutte le categorie produttive della Campania. In tempo di guerra per sconfiggere il nemico comune, ci si allea e noi istituzione regionale dobbiamo stipulare con loro un’alleanza. Al presidente della Regione chiedo di non ergersi a uomo solo al comando e confido che la leale collaborazione istituzionale si connoti di una reciprocità che finora è mancata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...