Ex Embraco. Ministero del Lavoro: “Cig a lavoratori, Inps procederà a pagamenti”

Roma – In riferimento a quanto dichiarato da Fim, Fiom, Uilm e Uglm di Torino a proposito dei 400 lavoratori ex Embraco di Riva di Chieri che non hanno ancora ricevuto la cassa integrazione per cessazione di attività, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali chiarisce che il decreto attuativo che autorizza l’Inps a erogare loro l’ammortizzatore sociale è stato firmato dalla competente Direzione generale il 25 settembre 2020. L’Istituto di previdenza procederà nei prossimi giorni al pagamento delle spettanze, dopo aver perfezionato, con la collaborazione dell’azienda, alcuni aspetti di carattere tecnico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...