Campania. Valeria Ciarambino: “Aiutiamo la nostra terra a rialzarzi”

<<Vivo questo periodo con una responsabilità grande, essere un rappresentanze dei cittadini nelle istituzioni>>. Inizia così un lungo discorso diffuso sulla sua pagina Facebook la Vicepresidente della Regione Campania Valeria Ciarambino. Oggi si è tenuto il secondo consiglio regionale e si è entrato nel vivo ponendo le basi per quello che sarà fatto nella undicesima legislatura. <<Questa responsabilità istituzionale sta determinando il mio agire, il mettere da parte la polemica politica, gli attacchi e le denunce per concentrarmi su quello che c’è da fare. Su quello che io posso fare insieme a tutti i livelli istituzionali del MoVimento Cinque Stelle per aiutare la nostra gente in questo momento così drammatico – continua la Vicepresidente – Bisogna mettere da parte le divisioni, usare un linguaggio sobrio e dimostrare ai cittadini che ci guardano che stiamo lavorando tutti insieme per il loro bene>>. Questo non vuol dire girare la testa dall’altra parte quando le cose non funzionano come ha dimostrato ampiamente la Ciarambino anche nell’ultimo mese.

Oggi in consiglio regionale si è votato per quattro commissioni speciali, organismi di controllo in capo alle opposizioni. La commissione sulla Trasparenza, quella Anticamorra e Beni Confiscati, una commissione sul rilancio delle imprese e del tessuto produttivo campano ed una si occuperà delle aree interne. <<Siamo immersi in una crisi profonda sanitaria economia e sociale ma dobbiamo mettere le basi per quello che viene dopo creando opportunità nuove e guardare territori a cui la politica non ha mai guardato>> dice Valeria Ciarambino. <<Il covid ha messo in evidenza tutte le criticità del nostro sistema sociale ha messo in evidenza anche le opportunità – continua – Siamo voluti uscire dalla semplice denuncia ed evidenza delle criticità per pensare anche al dopo>>.

Oggi in consiglio regionale si è parlato anche della terra dei fuochi. Cinque anni fa il MoVimento ottenne una commissione speciale su questo problema, ma questa volta non ci sarà e spiega perché. <<Perché quella commissione è di controllo, la commissione ha fatto un grande lavoro di raccolta e di denuncia ma ora dobbiamo passare dalla denuncia alla risoluzione – afferma Ciarambino – Ora la criticità ed il dramma della terra dei fuochi li conosciamo. Non possiamo passare altri cinque anni a raccogliere fascicoli di denunce, a dirci che non si sono fatte le bonifiche senza poi poter agire e senza trovare una soluzione>>. E’ il momento di dare risposte ai cittadini, questo è il messaggio della Vicepresidente della Regione Campania ed è per questo che nell’ufficio di presidenza della commissione ambiente del consiglio regionale ci sarò un membro del MoVimento 5 Stelle che dovrà pungolare la commissione per prendere in carico il materiale raccolto dalla precedente commissione di controllo sulla terra dei fuochi e trasformarlo in risposte e soluzioni concrete.

<<Non possiamo passare altri cinque anni a denunciare senza risolvere il dramma della terra dei fuochi. Spingeremo con forza affinché in quella commissione quelle criticità si trasformino in soluzioni concrete. Vedremo cosa accadrà e lo documenteremo – tuona Valeria Ciarambino – La terra dei fuochi è il primo tema dell’ambiente da mettere al centro della programmazione regionale in ordine alle soluzioni che bisogna adottare. Noi saremo da pungolo nella commissione permanente che dovrà trovare soluzioni>>. Importanti le parole della Vicepresidente, il messaggio è passare dalla denuncia alla risoluzione ed in questa emergenza proposte politiche di questo calibro non possono rimanere inascoltate. Anzi potrebbe essere questa l’occasione per istituire, come chiede anche la Ciarambino, un luogo permanente di confronto e di informazione sui temi dell’emergenza Covid dove ci siano anche le opposizioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...