Rider, prosegue confronto al Ministero del Lavoro. Il 24 Novembre focus su caporalato digitale

Roma. Prosegue al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali il tavolo sui rider. Nell’incontro odierno, il Ministro Catalfo ha illustrato alle parti sociali il contenuto del decreto con il quale nei giorni scorsi ha istituito l’Osservatorio permanente in materia di tutela del lavoro tramite piattaforme digitali del quale fanno parte Confindustria, Confcommercio, Confartigianato, Cna, Casartigiani, Alleanza Cooperative Italiane per la parte datoriale e Cigl, Cisl, Uil, Ugl e RidersXiDiritti per quella sindacale. Il confronto proseguirà con 3 diversi approfondimenti: uno sul caporalato digitale, in calendario martedì 24 novembre, un altro per la sottoscrizione di un protocollo Covid-19 per tutelare la salute e la sicurezza dei ciclofattorini (3 dicembre) e – infine – quello per agevolare il dialogo fra le parti e garantire ai rider l’effettività dei diritti minimi inderogabili sanciti dalla legge (9 dicembre). Catalfo ha anche annunciato ad Assodelivery e sindacati l’imminente pubblicazione di una circolare ministeriale esplicativa del dettato normativo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...