ADM e OLAF a difesa del mercato europeo e a tutela del consumatore

Pavia. A seguito di informazioni trasmesse dall’OLAF (Ufficio Antifrode Europeo) agli Stati membri, i funzionari dell’Agenzia delle Dogane e Monopoli (ADM) di Pavia, in servizio presso la Sezione operativa territoriale di Vigevano, hanno effettuato un sequestro di 4.157 pezzi (370 kg) di cuscinetti a sfera di origine cinese.

Il controllo ha permesso di rilevare l’apposizione di marchi contraffatti di due noti fabbricanti.

Le perizie tecniche eseguite dalle aziende produttrici hanno confermato l’illecita riproduzione dei propri marchi registrati e la conseguente violazione dei diritti di proprietà intellettuale.

I cuscinetti, componenti altamente ingegnerizzati e di precisione che consentono ai macchinari di muoversi in modo efficiente ad alta velocità e di trasportare carichi significativi, vengono utilizzati in una serie di prodotti, dai motori agli aerei o alle ventole elettriche.

Il commercio illegale di tali parti meccaniche provoca non solo danni finanziari significativi all’industria europea, ma è anche una minaccia per la sicurezza dei cittadini.

Il sequestro è stato frutto dell’efficiente coordinamento tra l’ufficio territoriale e gli organismi centrali ed europei e rappresenta un esempio della costruttiva collaborazione dell’OLAF con i suoi partner.

ADM ed OLAF sono in prima linea per la difesa del mercato e la tutela del consumatore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...