Protocollo d’intesa per controlli sanitari e veterinari sulle merci in arrivo e transito presso il porto di Gioia Tauro

Gioia Tauro. Nell’ambito delle attività di collaborazione tra l’Agenzia Dogane e Monopoli (ADM) e la Direzione Generale della Sanità Animale e dei Farmaci Veterinari, il dott. Lorenzo Clemente, Direttore Territoriale D.T. V Campania e Calabria, e il dott. Alessandro Raffaele, Direttore interregionale dell’UVAC/PIF Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia, hanno siglato un protocollo d’intesa volto ad assicurare il più elevato grado di interazione operativa tra le Amministrazioni e regolamentare l’espletamento delle attività congiunte sui prodotti di cui al Reg. U.E. 625/2017.

Il protocollo in questione costituisce una prima sperimentazione operativa dello Sportello Unico Doganale e dei Controlli (SUDOCO), che consente agli operatori di presentare informazioni e documenti standardizzati presso un unico punto di ingresso (Posto di Controllo Frontaliero) in modo da soddisfare tutti i requisiti normativi relativi all’importazione, all’esportazione e accelerare lo svincolo delle merci. 

La stipula del protocollo rappresenta un buon esempio di cooperazione volta a semplificare le procedure doganali senza compromettere la tutela della Sanità Pubblica e la difesa del consumatore.

Rispondi