Antonio Pianelli: “Solo con il vaccino ci sbarazzeremo del Covid-19”

<<Di questo virus non ce ne sbarazziamo se non con l’arrivo del vaccino. Ciò premesso, in questo preciso momento, non credo che una eventuale riapertura temporanea natalizia delle attività commerciali, per così pochi giorni, possa sovvertire o quanto meno frenare la spirale recessiva innescata dal Covid-19>>. Queste le parole di Antonio Pianelli Direttore de “iFattidiNapoli.it” nota testata giornalistica campana.

<<Per di più, è ben noto che i consumi, così come gli investimenti delle imprese, sono influenzati dalle aspettative (razionali) degli individui, nonché dalla loro condizione psicologica. Difficilmente dunque è ipotizzabile che quest’anno le persone siano indotte a spendere i loro soldi, considerando che i loro guadagni probabilmente si sono ridotti notevolmente a causa della crisi portata dal virus>> continua il Direttore. L’emergenza epidemiologica dovuta alla diffusione del Coronavirus sta mettendo tutti noi in estrema difficoltà, sin dall’inizio era chiaro a tutti che la crisi sanitaria in atto avrebbe avuto delle serie ripercussioni anche economiche e sociali, e così è stato.

<<Non essendoci, purtroppo, strategie certe e ricette sicure per evitare ancor di più la crisi attuale e ridurre la decrescita già in fase più che avanzata, mi sento di dire che quasi certamente la riapertura temporanea e occasionale dei negozi non avrà impatti decisivi sull’andamento generale dell’economia – dice Pianellio quanto meno non saranno migliori degli effetti negativi che una eventuale crisi sanitaria comporterebbe con il più che probabile, per non dire sicuro, aumento diffuso dei contagi. Basti pensare a cosa è accaduto quest’estate con le diverse aperture e la totale mancanza di controlli>>.

<<A parer mio, sarebbe più opportuno preservare la salute pubblica ed evitare l’incremento dei contagi, salvo intervenire ovviamente con misure efficaci ad hoc finalizzate al sostegno dei settori più colpiti – continua il Direttore de “iFattidiNapoli.it” – ma con scelte e comportamenti seri da parte dei cittadini e delle Istituzioni perché in questi ultimi due giorni, si è visto a livello mondiale, nella nostra città nessuno delle parti in campo ha dato il meglio di se>>.

<<Allora se zona rossa e coprifuoco deve essere che lo si faccia seriamente e per un periodo ben determinato – afferma Pianelli e conclude – Perché così com’è non ha nessun senso, non ferma la pandemia e il “sold out” delle strutture ospedaliere, punto cardine del Covid-19>>

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...