Tante lamentele stanno arrivando dai lavoratori dello spettacolo che per fronteggiare le conseguenze catastrofiche dell’emergenza epidemiologica dovuta alla diffusione del Coronavirus speravano in un sostegno da parte della Regione Campania. Diverse segnalazioni sono arrivate anche al consigliere regionale Gennaro Saiello che si è subito attivato per dare una risposta concreta ai cittadini.

“In merito al Bonus una tantum di €.1.000,00 in favore dei lavoratori dello spettacolo dal vivo o del comparto audiovisivo in molti mi stanno segnalando di aver ricevuto una mail dalla regione Campania che segnala una carenza a cui porre rimedio entro 5 giorni pena esclusione dal beneficio – scrive Saiello – Certo è curioso che per così tante persone sia stata rilevata la medesima anomalia nel caricamento dei documenti. Informo la platea che a tal fine mi sto attivando per chiedere agli uffici preposti lumi al riguardo – e conclude – Vi tengo aggiornati”

“Lo Stato, le istituzioni tutte devono dimostrare vicinanza soprattutto in questi momenti – dice una persona che lavora nel mondo dello spettacolo – Ci diano risposte concrete”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: