Secondigliano. Spacciatore sorpreso con le “dosi”, arrestato

Stamattina gli agenti del Commissariato Secondigliano, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato un uomo entrare in un edificio di via Duca degli Abruzzi da cui è uscito subito dopo.
I poliziotti lo hanno bloccato trovandolo in possesso di un contenitore di metallo, provvisto di una calamita,  contenente 14 stecche di hashish del peso di 33 grammi e 10 bustine con oltre 9 grammi di marijuana; inoltre,  all’interno dello stabile hanno rinvenuto, occultate in una cassetta di derivazione telefonica, altre 10  bustine della stessa sostanza per un peso complessivo di 10 grammi circa.
Christian Coppola, 19enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...