Brescia. Autorizzazioni all’uso di alcole per la produzione di igienizzanti

Brescia. Ammontano a 3.029.188 i litri di alcole puro e di alcole denaturato autorizzati, ad oggi, presso la sede  dell’Agenzia delle Dogane e Monopoli (ADM) di Brescia, per la produzione di igienizzanti.

ADM ha garantito il rilascio immediato delle autorizzazioni permettendo alle imprese produttrici di rispondere in tempi celeri alla crescente richiesta di prodotti per la disinfezione da parte degli esercizi commerciali quali farmacie, a causa della emergenza sanitaria in corso.

20.000 litri di alcol etilico puro a 96°, stoccati negli spazi doganali in quanto oggetto di requisizione da parte della Prefettura di Brescia, sono stati ceduti in donazione ad aziende ospedaliere della Lombardia per la successiva lavorazione atta a consentirne l’impiego.

ADM si impegna quotidianamente al fine di rendere disponibile la presenza di disinfettanti attivi contro il COVID 19.

Rispondi