Sequestrati 11.936 flaconi di gel e disinfettanti per fallace indicazione di origine

Venezia. Nell’ambito delle attività di contrasto alle frodi extratributarie e a tutela della sicurezza dei consumatori, i funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli (ADM) di Venezia hanno effettuato un sequestro amministrativo di 11.936 flaconi di gel e disinfettanti per fallace indicazione di origine del marchio registrato. La merce importata, di origine e provenienza turca, era destinata a una ditta italiana. I prodotti, classificati come dispositivi medici, sono stati sottoposti a verifica fisica dai funzionari ADM sulla base di un’attenta analisi dei rischi locale. Dai controlli è risultato però che sulle confezioni non erano riportate le indicazioni del luogo di produzione del prodotto. La mancanza di tali informazioni avrebbe indotto in inganno il consumatore sulla reale origine della merce. La sanzione amministrativa prevista per l’importatore, ed erogata da parte dell’Ente competente (Camera di Commercio), corrisponde al pagamento di 20.000 euro.

Rispondi