Attivita’ di recupero di accisa sull’energia elettrica

Bergamo. I funzionari dell’Agenzia delle Dogane e Monopoli (ADM) di Bergamo hanno proceduto, nell’ambito dei controlli effettuati sulle dichiarazioni di energia elettrica, a un accertamento di imposta di 122.006 euro relativa a omesse dichiarazioni. Il controllo si è svolto nel più ampio quadro di attività di monitoraggio delle dichiarazioni telematiche a tutela delle accise accertate e riscosse a favore dell’Erario, conducendo all’accertamento per omessi versamenti riguardanti le annualità 2017-2018-2019. ADM assicura costanti controlli a garanzia degli interessi dell’Erario e della collettività.

Rispondi