“Grande soddisfazione per il voto di Camera e Senato. È un’importante conferma della coesione della maggioranza su un chiaro indirizzo europeista e del lavoro positivo svolto dal governo in Europa. Un mandato pieno che consente l’introduzione anticipata del common backstop e rafforza il ruolo e le ragioni dell’Italia per il completamento dell’Unione bancaria e la riforma dell’Unione economica e monetaria”. È quanto dichiara il ministro dell’Economia e delle Finanze, Roberto Gualtieri.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: