Salerno. Sequestrate 50 tonnellate di pellet con marchio contraffatto

Salerno, 10 febbraio 2021 – Nell’ambito dei controlli finalizzati al contrasto degli illeciti tributari ed extra tributari, i funzionari ADM di Salerno, in servizio presso la Sezione Antifrode e Controlli, hanno sequestrato, nel corso di due distinte operazioni, ingenti carichi di pellet di legno per un totale di circa 50 tonnellate, con marchio registrato contraffatto.

A seguito dell’analisi dei rischi locale, la merce importata, giunta dall’Ucraina nel porto di Salerno, è stata sottoposta a verifica dalla quale si è accertata la presenza, sulle singole confezioni di vendita, del marchio di certificazione di qualità ENplus®, senza le relative autorizzazioni all’utilizzo dello stesso.

La contraffazione del marchio è stata confermata dall’Ufficio ENplus® Italia.

La merce, pertanto, è stata sottoposta a sequestro penale, ai sensi dell’art. 354 c.p.p., per i reati di introduzione nel territorio dello Stato di prodotti industriali con marchi contraffatti o alterati (art. 474 c.p.) e di vendita o messa in circolazione di opere dell’ingegno o prodotti industriali, con marchi o segni distintivi nazionali o esteri, atti a indurre in inganno il compratore sulla qualità dell’opera o prodotto (art. 517 c.p.). Contestualmente, sono stati denunciati a piede libero i legali rappresentanti delle due società importatrici.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...