Castellammare di Stabia. Positiva al Covid va a lavorare, denunciata per epidemia colposa

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato di Castellammare di Stabia, durante il servizio di controllo del territorio, su segnalazione della Centrale Operativa hanno effettuato un controllo ad una attività commerciale dove hanno sorpreso la titolare che, positiva al Covid-19, si era allontanata dal proprio domicilio e stava lavorando. La donna, una 52enne salernitana, è stata denunciata per epidemia colposa.

Rispondi