Sequestrati oltre 220 litri di prodotti alcolici

I funzionari ADM, in servizio presso il porto dorico, nel corso della quotidiana attività di prevenzione e repressione dei traffici illeciti, hanno scoperto e sequestrato prodotti alcolici di provenienza illecita per un totale di 221,5 litri.

Le taniche e le bottiglie in plastica contenenti i prodotti alcolici, di produzione artigianale se non addirittura casalinga, sono stati ritrovati all’interno di un pullman turistico, appena sbarcato dalla motonave in servizio di linea con l’Albania.

I funzionari ADM hanno riscontrato recentemente un anomalo incremento di pullman nonostante il traffico turistico non sia ancora ripreso pienamente.

Durante il controllo del mezzo, i funzionari ADM si sono insospettiti poiché, a fronte di un solo passeggero a bordo, nel bagagliaio erano presenti molti colli di varia natura, tra i quali erano nascosti 26 diversi contenitori in plastica, per una capacità totale di oltre 220 litri di prodotto alcolico, del tutto privo di documenti commerciali e fiscali che ne giustificassero provenienza e circolazione.

Utilizzando l’apposita strumentazione in dotazione, i funzionari hanno accertato il grado alcolico del prodotto, che è stato poi immediatamente sottoposto a sequestro, a tutela dell’erario e della salute dei consumatori, scongiurando l’eventuale immissione in consumo di prodotti potenzialmente dannosi.

L’operazione conferma ancora una volta la capacità di ADM di interpretare un ruolo essenziale al servizio della collettività, assicurando la tutela della salute dei consumatori, salvaguardando nel contempo le esigenze finanziarie dello Stato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...