Caivano. Cocaina ed eroina nascosti in un contatore di energia, arrestato pusher 34enne

I Carabinieri della Tenenza di Caivano hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio un 34enne del luogo già noto alle forze dell’ordine.

In particolare, i militari dell’Arma, durante un servizio anti droga, presso le palazzine di edilizia popolare di Caivano hanno notato l’uomo ed hanno deciso di controllarlo. Il 34enne ha tentato di sfuggire gettando un mazzo di chiavi, subito recuperato dai Carabinieri.

Poco dopo i militari riuscivano a bloccarlo. Perquisito, sono state sequestrate 43 dosi di eroina per un peso di 40 grammi circa, 5 dosi di cocaina per un peso di 5 grammi e 60 euro in contanti ritenute provento dello spaccio.

Era tutto nascosto in un sacchetto rinvenuto all’interno di una cassetta per contatori di energia elettrica chiusa a chiave che è stata aperta con le chiavi recuperate e presso l’abitazione dell’arrestato che è in attesa di giudizio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...