Pomigliano. <<Una buona notizia per Pomigliano>>. Così esordisce l’assessore alle Politiche Sociali ed al Lavoro della città Salvatore Esposito. L’emergenza epidemiologica dovuta alla diffusione del Coronavirus ha letteralmente messo in ginocchio interi settori economici ma grazie ad iniziative politiche come quella posta in essere a Pomigliano le persone più fragili potranno usufruire di un aiuto concreto da parte del comune.

<<In questo momento particolare che stiamo vivendo, le istituzioni hanno l’obbligo di restare al fianco dei cittadini, specie di quelli che versano, purtroppo, in gravi difficoltà economiche – afferma l’assessore Esposito – Per questo motivo ho voluto fortemente dar seguito al nostro progetto “Pomigliano Aiuta” stanziando un contributo economico per 272 famiglie pomiglianesi che non ricevono alcun sussidio dallo Stato>>. <<Un sussidio che arriva in concomitanza della settimana di Pasqua, l’ennesima festività che saremo costretti a vivere distanti dalle convivialità alle quali siamo abituati. E’ l’ennesimo sacrificio che siamo chiamati a fare per non perdere tutti gli sforzi fatti in questi mesi difficili – dice Esposito – Grazie alla campagna vaccinale si inizia ad intravedere una luce in fondo al tunnel e sono certo che la fine di questa pandemia è vicina – e conclude – Il mio augurio è che possiate vivere, voi e le vostre famiglie, una serena Pasqua. Noi siamo e saremo sempre al vostro fianco>>.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: