Pomigliano. Il presidente Cioffi: “Solidarietà al Colonnello Maiello”

di Gaetano Fioretti

Pomigliano. Chi è impegnato nella lotta alla criminalità organizzata spesso viene preso di mira da gente senza scrupoli. E’ il caso del comandante della polizia municipale di Pomigliano, Luigi Maiello, che per l’ottimo lavoro svolto sul territorio ha ricevuto diverse minacce da Gennaio ad ora.  <<Le minacce non possono minimamente scalfire i percorsi ed il lavoro delle persone perbene e dei servitori dello Stato>>. Queste le parole di Salvatore Cioffi, presidente del consiglio comunale di Pomigliano. <<Piena solidarietà al Colonello Luigi Maiello per le minacce ricevute – continua Cioffi – l’Ufficio di Presidenza e l’intero Consiglio Comunale esprimono la vicinanza al Comandate e condannano ogni forma di minaccia esplicita e anonima>>.

Rispondi