“Il Mondo di Sotto”, l’ultimo libro di Sannino: “Un appello ai giovani. La vita è bella, non bruciatela”

Casalnuovo. <<Il Mondo di Sotto sono dei racconti che avevo in un cassetto da quasi tre anni. Erano li e sembravano chiamarmi, un giorno ho deciso di liberali, tirarli fuori da quel cassetto e mandarli nel posto giusto, in editoria. Così è nato il mio secondo libro>>. Queste le parole di Raffaele Sannino, un artigiano con la passione per la lettura e la scrittura, 6 anni fa ha scoperto di avere questa “dote”. <<Ho sempre scritto sin da bambino, insieme ad una associazione del territorio “Una città che scrive” poi ho avuto l’opportunità di mettere su carta delle poesie, in seguito siamo riuscire a pubblicare il mio primo libro, “Bum! BumI”, che è un pezzo di me. Lì c’è tutto quello che la mia anima ed il mio cuore sentivano nel rispetto della società che ci circonda ma anche dei miei affetti>>. <<I racconti de “Il Mondo di Sotto” trattano argomenti che vanno dalla droga alla mala compagnia – dice Sannino – penso che siano molte le persone che vivono una vita al limite della legalità, ai bordi della società. Vivono nel “Mondo di Sotto” ma questo loro non lo sanno, da qui è nato il titolo del libro>>.

Il libro tratta di vite al limite che cercano di risalire nel mondo di sopra. Al lettore Sannino vuole dire in modo chiaro e senza mezze misure che questa vita fatta di eccessi non porta da nessuna parte. <<Nella vita ci sono tante cose belle che non hanno bisogno di sballo ed altro per viverle a pieno, questo monito lo voglio lanciare ai giovani ma anche ai meno giovani: la vita è bella non bisogna bruciarla nel Mondo di Sotto>> dice l’autore.

“Il Mondo di Sotto” è disponibile su tutte le piattaforme digitali e si può ordinare in libreria. <<Ho scelto di pubblicarlo in massima autonomia, senza mille compromessi inutili, ho scelto di fare tutto da me dalla pubblicazione alla pubblicità – conclude Raffaele Sannino – e ne sono davvero felice ed orgoglioso>>.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...