Casalnuovo. Arrestato commerciante per furto aggravato: 38 mila euro di energia sottratti illecitamente

I carabinieri forestali in questi giorni sono impegnati in servizi volti al controllo del settore agroalimentare. A Casalnuovo di Napoli i militari della Stazione forestale di Marigliano, mentre controllavano un bar di via pigna, hanno notato delle manomissioni sul contatore elettrico. Allertato il personale tecnico dell’Enel, è emerso che il misuratore di elettricità fosse stato manomesso: 2 delle 3 fasi erano state saldate facendo così diminuire il consumo. Negli ultimi 5 anni – è stato accertato – il titolare dell’attività commerciale, un 44enne incensurato, ha sottratto illecitamente energia elettrica per un importo di circa 38mila euro. I carabinieri hanno arrestato l’uomo per furto aggravato. Il 44enne è in attesa di giudizio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...