Pizzerie Porzio: “Pure la recensione s’adda sapè fà”

di Gaetano Fioretti

<<Recensioni? sono ben accette fin quando si tratta di critiche costruttive. Ma quando diventano strumento di ricatto mi incazzo>>. Esordisce così Errico Porzio noto pizzaiolo partenopeo impegnato con tutto se stesso ad esportare in tutta Italia l’arte della pizzeria napoletana. Un video diverso da tutti gli altri, Porzio è conosciuto in Campania, e non solo, per i suoi interventi divertenti ed originali con cui diffonde sui social le sue prelibatezze.

<<Ho aspettato troppo tempo fuori? Ti faccio una recensione negativa. Voglio prenotare un tavolo ma non c’è posto? Ti faccio una recensione negativa. Non rispondi a telefono? Ti faccio una recensione negativa – dice l’imprenditore napoletano e continua – Alcuni clienti ci hanno fatto una recensione negativa poiché pretendevano di entrare all’interno di uno dei nostri locali presentando un green pass non convalidato dal nostro scanner>>.

In effetti è assurdo tutto questo. Le recensioni dovrebbero rendere un servizio al consumatore e dall’altro lato pungolare l’imprenditore e spingere a fare sempre meglio ma a volte c’è chi esagera e la recensione può diventare tutt’altro che uno strumento utile al cittadino. La storia di Errico Porzio è conosciuta in Campania, parte da un piccolissimo locale per arrivare, oggi, ad avere due sedi a Napoli, una a Salerno, Aversa e Roma oltre a diverse pizzetterie.

Una storia imprenditoriale di successo che ha resistito al periodo più buio dal dopoguerra ad oggi dovuto alla diffusione del Covid 19 che ha messo letteralmente in ginocchio l’economia globale. <<Sono due anni, nel mondo della ristorazione, che soffriamo con i collaboratori che vivono di cassa integrazione, di soldi che devono ancora arrivare – conclude Errico Porzio – Siamo stanchi e di rischiare di chiudere anche per chi non vuole rispettare le regole, quindi chiedo a chi fa le recensioni di usare oltre la testa anche il cuore. Pure la recensione s’adda sapè fà>>.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...