Whirlpool, Rappa (Fiom Cgil Napoli): “La lotta continua, Governo convochi tavolo con Orlando e Giorgetti”


Napoli, 4 novembre 2021.
 “Nell’assemblea di oggi, alla luce dell’invio delle lettere di licenziamento, conferma che la lotta dei lavoratori e delle lavoratrici di Whirlpool continua. Per noi l’obiettivo di garantire la ripresa lavorativa nello stabilimento di via Argine è il mandato che abbiamo ricevuto dai lavoratori. Adesso è necessario e urgente che il Governo, così come si era impegnato a fare, convochi il tavolo con i ministri Orlando e Giorgetti per trovare le modalità per dare continuità occupazionale ai lavoratori e accelerare il percorso di costituzione e discussione del piano industriale del consorzio. Per noi l’obiettivo è sempre quello: la vertenza per noi si chiude quando si tornerà a produrre nel sito di Napoli e tutti i lavoratori saranno occupati”. 

Così il segretario generale Fiom-Cgil Napoli, Rosario Rappa, a margine dell’assemblea dei lavoratori della Whirlpool di Napoli, convocata dopo l’invio delle lettere di licenziamento e la sentenza del tribunale di Napoli che ha rigettato il ricorso delle organizzazioni sindacali contro la multinazionale americana.

Foto: Ansa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...