Calcio Femminile. Pomigliano perde ma il sogno granata continua


Serie A Femminile. Il Pomigliano perde in casa contro il Milan. Le rossonere vincono 2 a 0 al “Gobbato” di Pomigliano e mantengono il terzo posto staccando la Roma a tre punti di distanza. La partita si sblocca al 9° minuto del primo tempo, dopo un’azione confusa Giacinti passa la palla a Grimshaw che la mette dentro, il Milan passa in vantaggio. Il sogno granata continua, la squadra di mister Panico dimostra carattere e non è intenzionata a perdere i tre punti in casa. Centinaia di persone al “Gobbato” hanno supportato le pantere che però subiscono un secondo goal al 15° minuto del primo tempo. Punizione per le rossonere, batte Tucceri Cimini e la palla finisce nell’angolo alto alla sinistra del portiere. Una partita nettamente in salita per la squadra di Pipola che dopo soli quindici minuti si ritrova sotto di due goal. Il ritmo non cala nel secondo tempo in cui però nulla cambia. Nei secondi 45 minuti di gioco azioni interessanti da ambedue le parti ma il risultato rimane immutato. C’è da dire che le milanesi vengono da un mese ricco di soddisfazioni: pareggio con la Roma e poi vittoria con Napoli, Fiorentina ed Empoli. Il Milan è al terzo posto ed ha vinto le ultime quattro partite fuori casa, la squadra partenopea sapeva che sarebbe stata una sfida difficile. Nonostante questo le pantere hanno provato fino alla fine a sbloccare il risultato, il Pomigliano si colloca al centro classifica ed il campionato sarà senz’altro avvincente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...