Napoli. Sequestrate oltre 2 mila sciarpe in “finto” cashmere

Napoli – Nel corso dei controlli sulla merce in importazione e a tutela dei consumatori, i funzionari ADM di Napoli 1, in servizio presso il porto, hanno eseguito approfonditi accertamenti su un carico di 2.160 sciarpe provenienti dalla Cina, la cui etichetta recava l’indicazione “100% cashmere”.

Sospettando una falsa informazione circa la composizione tessile, finalizzata ad accrescere l’appeal del prodotto sul mercato, con conseguenti potenziali illeciti profitti in danno di inconsapevoli acquirenti finali, alcuni campioni dell’intera partita sono stati sottoposti ad analisi a cura del Laboratorio Chimico delle Dogane.

I risultati peritali hanno confermato il tentativo di frode poiché la merce era interamente composta di poliestere.

Operato il sequestro, l’importatore è stato deferito all’Autorità Giudiziaria.

Rispondi