MIPEL121, appuntamento a Milano dal 20 al 22 febbraio 2022: sinergie e innovazione per la rinascita del Made in Italy

Assopellettieri conferma i segnali positivi del mercato e rinnova il proprio impegno per il settore investendo su collaborazioni di ampio respiro, nuovi strumenti e formazione

Mlano – La pelletteria ha saputo rimettersi in gioco e ora è pronta più che mai a riprendersi definitivamente il suo ruolo di riferimento per il Made in Italy. Una vera e propria rinascita dopo la crisi, che verrà celebrata anche in occasione della 121esima edizione di MIPEL, la prestigiosa manifestazione internazionale organizzata da Assopellettieri e dedicata al mondo della pelletteria, che si terrà dal 20 al 22 febbraio 2022 nel polo espositivo di Fiera Milano-Rho.Tre giornate incentrate sulle nuove collezioni autunno-inverno 2022-2023 che vedranno protagonisti tutti i principali brand e buyer del settore. Un’occasione unica per creare opportunità di business e confrontarsi sui temi e le problematiche del comparto e dell’intero sistema moda.

Con MIPEL121, Assopellettieri punta a replicare il grande successo della 120esima edizione tenutasi lo scorso settembre, che ha segnato la ripresa in presenza della fiera con un ritorno dei buyer internazionali anche da Russia e Stati Uniti e ha sancito la creazione di importanti sinergie con le altre principali fiere della moda, secondo il motto #RestartTogether e il lancio di progetti innovativi che l’associazione intende ora consolidare e rafforzare.

Una strategia vincente che ha portato Assopellettieri e Assocalzaturifici a scegliere di realizzare MIPEL e MICAM in un salone congiunto, anche nel 2022. Gli ottimi risultati dell’edizione di settembre e le buone prospettive per il futuro hanno permesso inoltre ad Assopellettieri di ampliare lo spazio dedicato alla manifestazione che occuperà, quindi, non più solo la parte alta del padiglione 1 ma anche quella del padiglione 3.

Confermata anche la seconda edizione di MIPEL Lab, progetto dalla doppia anima, ideato da Assopellettieri in sinergia con importanti partner: una piattaforma online B2B dedicata al sourcing della pelletteria italiana e un innovativo salone fieristico.

La piattaforma B2B di matchmaking, pensata in collaborazione con EY, per mettere in contatto i migliori produttori italiani di pelletteria e i brand del lusso nazionali e internazionali, ha già riscosso l’attenzione di importanti brand e produttori e si appresta a partire ufficialmente nel corso del prossimo mese.

Invece, Il nuovo format fieristico dedicato al sourcing pellettiero, realizzato in collaborazione e all’interno di Lineapelle e ideato per far incontrare i brand di tutto il mondo con il top dei produttori manifatturieri italiani, è stato accolto a settembre con estremo entusiasmo sia dai visitatori che dagli espositori e sarà replicato, quindi, non solo durante la prossima edizione milanese di Lineapelle del 22-24 febbraio 2022, ma anche durante le sue tappe internazionali a New York, Londra e Shanghai.

Mipel è stato un successo e si è confermato il “place to be” per la pelletteria: i buyer internazionali sono tornati tra gli stand e hanno ripreso ad acquistare, alimentando ulteriormente il sentimento di fiducia nella piena ripresa tra gli addetti ai lavori – racconta Franco Gabbrielli, presidente di Assopellettieri,che continua – Ora occorre dimostrare di aver fatto tesoro delle più importanti lezioni del periodo della crisi. Ciò significa fare sistema, sia all’interno della filiera della pelletteria che con gli altri operatori del fashion. Ecco perché le sinergie strette con MICAM e Lineapelle saranno strategiche per il settore e siamo sicuri che contribuiranno a riportare il nostro Made in Italy ai livelli che gli competono a livello internazionale».

Grande l’impegno di Assopellettieri per la filiera anche nell’ambito della formazione. Molti i progetti in cantiere. Tra questi spicca la collaborazione con Aslam – la Cooperativa Sociale che da anni progetta e realizza percorsi di istruzione e formazione professionale. Con Aslam Assopellettieri sta realizzando una serie di iniziative in ambito formativo per i giovani e un ambizioso progetto dedicato alla creazione, a Milano, di un vero e proprio istituto scolastico superiore dedicato a formazione di professionalità per il mondo della pelletteria.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...