Campania. 85 milioni di euro per l’agroalimentare

Nuovi accordi di sviluppo industriale nel settore agroalimentare in Campania per oltre 85 milioni di euro. Come riporta l’Ansa questo è quanto è stato autorizzato da Giancarlo Giorgetti, ministro dello sviluppo, per favorire sui mercati nazionali ed internazionali la competitività de ‘La Regina di San Marzano’, la ‘San Giorgio’, la ‘Sorrento Sapori’ e ‘Tradizioni’. “Gli accordi – spiega il Mise all’Ansa – puntano a sostenere l’incremento della produttività e dell’occupazione degli stabilimenti presenti sul territorio della provincia di Salerno, attraverso investimenti in tecnologie innovative e ambientalmente sostenibili per realizzare prodotti di alta qualità: dalle conserve di pomodoro ai prodotti da forno sia dolce che salato”. “Quello che ha reso unica in tutto il mondo la qualità dei prodotti della filiera alimentare made in Italy è il legame tra l’innovazione, il rispetto delle tradizioni e l’utilizzo di materie prime d’eccellenza che sono il frutto del lavoro svolto con passione e competenza sul territorio da tanti imprenditori e lavoratori”, ha commentato all’Ansa Giorgetti.

Foto Ansa

Rispondi