Caseificio De Gennaro sinonimo di qualità da oltre 170 anni

Oltre un secolo di storia, 171 anni di qualità sono la caratteristica imprescindibile di uno dei caseifici più noti d’Italia. Parliamo del Caseificio Fernando De Gennaro di Vico Equense che ha portato in alto il nome della Regione Campania e rappresentato con orgoglio uno spaccato importante del Mezzogiorno. “Insieme ai miei fratelli rappresento la quinta generazione di una famiglia di caseari. Siamo il caseificio più antico della Campania, terzo più antico in Italia”. Queste le parole di Tommaso De Gennaro che si è preso l’impegno di continuare la tradizione casearia di famiglia e ci riesce benissimo unendo ogni giorno la storia all’innovazione e continuando a creare con le tecniche che gli sono state tramandate dal papà. “Questo Natale abbiamo creato, come potete vedere nella sezione shop online del nostro sito, una serie di box regalo con tutti i nostri prodotti ed è possibile acquistarli direttamente o inviarli a parenti e amici in vista del Natale per un regalo di qualità, effettuiamo consegne in 24 ore” dice Tommaso De Gennaro.

Il Caseificio De Gennaro è conosciuto non solo per i suoi prodotti ma anche per la capacità di tramandare la storia che caratterizza ed è alla base delle prelibatezze che produce. “Il museo dell’Arte Casearia Fernando De Gennaro è unico nel suo genere in Italia. Nell’arco degli anni mio padre ha conservato tutto quello che era stato lasciato dai nostri antenati – dice Tommaso De Gennaro – Tutto quello che è all’interno del museo è appartenuto alla nostra famiglia, non abbiamo avuto donazioni ne abbiamo mai acquistato nulla. E’ tutto patrimonio della famiglia de Gennaro”.

La famiglia De Gennaro ha portato avanti l’attività anche in questi due anni di buio totale dovuti all’emergenza epidemiologica dovuta alla diffusione del Coronavirus.

“Il covid è stato un problema per tutti, anche per noi. In questo periodo abbiamo cercato di smuovere le acque innovando e abbiamo brevettato tre prodotti: o chiavecon o speziat e, ultimo arrivato, il caciolimone grazie alla collaborazione con lo chef Peppe Guida” ha detto De Gennaro.

“Il processo produttivo è importantissimo, abbiamo le stesse tecniche di lavorazione dei nostri antenati con la tecnologia che ci aiuta sulla qualità del prodotto e sull’igiene per la produzione – continua Tommaso De Gennaro – Il segreto del caseificio è essere riusciti a conservare quei segreti, scusate il gioco di parole, che sono importantissimi per ogni mestiere artigianale. Tecniche secolari che fanno la differenza grazie anche alla tecnologia e all’innovazione”

Comunicato Stampa a cura di Caseificio De Gennaro

Rispondi