Pomigliano. Del Mastro riapre le scuole della città

Pomigliano. Da oggi riprendono le attività didattiche in presenza anche nella città delle fabbriche guidata dal sindaco Gianluca Del Mastro che ieri ha revocato l’ordinanza del 7 gennaio con cui si decise la chiusura delle scuole della città di ogni ordine e grado fino al 22 gennaio. L’emergenza epidemiologica dovuta alla diffusione del Coronavirus sta mettendo a dura prova il tessuto sociale ed economico del Paese e le istituzioni non possono fare altro che stare dietro ai dati giornalieri per provare ad organizzare al meglio le diverse attività del territorio. L’amministrazione comunale di Pomigliano ha chiuso parchi e giardini pubblici fino al 23 Gennaio ed a ha messo in campo azioni nette decise per contrastare la diffusione del contagio e forse anche per questo gli studenti potranno tornare in presenza prima del previsto. Nello specifico a Pomigliano d’Arco oltre a considerare l’evoluzione della diffusione dell’epidemia si è rimessa in discussione l’ordinanza sindacale con cui si chiusero le scuole della città anche alla luce delle note prefettizie giunte ai sindaci che hanno invitato i primi cittadini a rivalutare le ordinanze emesse in merito. Precisamente la Prefettura di Napoli, dopo che il Presidente del Tar Campania ha sospeso l’ordinanza del Presidente della Regione Campania con cui si sanciva la sospensione dell’attività didattica in presenza, ha invitato i sindaci a valutare le ordinanze sindacali alla luce dei principi espressi dal giudice amministrativo. Gianluca Del Mastro, ieri, ha quindi firmato una nuova ordinanza sindacale con cui si revoca la precedente ordinanza di chiusura delle scuole a partire da oggi e contestualmente si da la possibilità ai dirigenti scolastici di organizzare la ripresa della attività in presenza. <<Ma ovviamente – dicono alcuni amministratori comunali – si rimarrà vigili sui dati della situazione pandemica e continuiamo a raccomandare massima prudenza a studenti a famiglie perché la situazione è ancora preoccupante>>.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...