“Errico vai da Cracco?”, Porzio vola a Milano

di Gaetano Fioretti

“Ciao Errico, sfida impossibile. Prendi l’aereo vai a Milano da Cracco e mangia la sua margherita. Dicci com’è, lo farai?”. Questo il messaggio indirizzato ad Errico Porzio, noto pizzaiolo partenopeo che oltre a sfornare ogni giorno prodotti di eccellenza è anche uno straordinario fenomeno mediatico. Una sfida che, tra le risate dei suoi collaboratori, Errico Porzio ha accettato volentieri. Ha preso l’aereo, è volato a Milano ed ha fatto visita al ristorante dello Chef Carlo Cracco. Ordina due pizze margherita ed una bottiglia di acqua e paga 51 euro. Dopo le simpatiche raccomandazioni allo chef per una cottura “lenta, docile e mai aggressiva” arrivano le pizze al tavolo che si mostrano, chiaramente, un po’ diverse dalla classica pizza napoletana. “Ovviamente l’impasto è diverso, si avvicina alla pizza romana. Impasto croccante, pomodoro buonissimo. Pizza bella sugosa”. “Milano, il Duomo, Cracco..il prezzo ci può stare – conclude Errico Porzio – E’ stata una bella pizza, prodotti di qualità. Un’esperienza che bisognava fare”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...