Brucellosi bufalina. Tavolo verde compatto per eradicare la malattia

L’emergenza brucellosi bufalina vede ancora una volta concordi le associazioni di categoria che compongono il Tavolo Verde presso l’Assessorato Regionale all’Agricoltura. Al confronto che si è tenuto il 25 gennaio, alla presenza dell’assessore Nicola Caputo, Coldiretti Campania, Cia Campania, Confagricoltura Campania e Copagri Campania hanno concordato sulla necessità di concentrare gli sforzi per eradicare la brucellosi nell’area del Basso Volturno.

Pertanto il Tavolo Verde, alla luce di quello che sarà il piano definitivo attualmente ancora al vaglio dei tecnici individuati dalla Regione Campania, salvaguardando le adeguate mediazioni oggetto di discussione nell’ultima riunione, si riserva di verificare puntualmente che vengano rispettate le esigenze del mondo allevatoriale e non siano calpestate le aspettative di un territorio che non può attendere oltre.

Rispondi