Aggredito il sindaco di Casalnuovo, Pelliccia: “Abbiamo denunciato”

Casalnuovo. “Questa sera ho vissuto uno dei momenti più tristi da quando faccio il sindaco”. Esordisce così sulla sua pagina social Massimo Pelliccia che oggi è stato costretto a barricarsi nel suo ufficio mentre alcune persone tentavano di sfondare la porta della sua segreteria per fare chissà cosa. “Alcuni occupanti abusivi dell’asilo nido hanno eluso i controlli all’ingresso del comune ed hanno preso a calci e pugni la porta della mia segreteria nel tentativo di sfondarla – afferma il primo cittadino – Sono rimasto ostaggio, insieme a dei consiglieri, fino all’arrivo delle forze dell’ordine, che ringrazio immensamente per il loro repentino intervento – e conclude – Ovviamente abbiamo sporto regolare denuncia. Il ripristino della legalità é sempre un percorso tortuoso, ma andremo avanti”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...