Pomigliano. Venerdì inaugurazione stazione di ricarica ultraveloce Enel X

Venerdì 18 Marzo, presso il parcheggio del Parco Pubblico Giovanni Paolo II in Via Gandhi, sarà inaugurata la nuova infrastruttura di ricarica Ultraveloce Enel X.

Il Comune di Pomigliano D’Arco prosegue nel suo impegno per la mobilità sostenibile a zero emissioni, attraverso la collaborazione con Enel X.
La stazione di ultima generazione consentirà la ricarica contemporanea di 4 veicoli elettrici con una potenza fino a 150kW per singolo connettore.
Una tecnologia sviluppata da Enel che garantisce un pieno di energia in circa 20 minuti, compatibile con tutti i veicoli elettrici in commercio e nel rispetto dei più alti standard di sicurezza.

Attraverso una cooperazione virtuosa fra l’Amministrazione Comunale e la società leader nelle tecnologie di ricarica, Pomigliano d’Arco è stata inserita nel piano di sviluppo di Enel X, la business line globale del Gruppo Enel, che offre soluzioni innovative a supporto della transizione energetica, divenendo così Città portabandiera della mobilità green.

“La mobilità sostenibile deve essere un’idea e un concetto da veicolare e trasmettere alla cittadinanza e alle nuove generazioni ma anche un’azione concreta – ha affermato il sindaco di Pomigliano d’Arco Gianluca Del Mastro – Il lavoro che ci ha portato a questa rete di ricarica per veicoli elettrici è importante per offrire un servizio prezioso ai cittadini di Pomigliano d’Arco e dei Comuni limitrofi. Sono convinto che da queste iniziative passi l’idea di una città proiettata nel futuro, sostenibile, all’avanguardia e al passo con i tempi che stiamo vivendo”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...