Pomigliano. Inaugurato Iris, il centro ascolto per le famiglie

Oggi alle 17, presso la Distilleria Culture District in Via Roma, una bellissima iniziativa del comune di Pomigliano. È stata inaugurato il centro ascolto per famiglie “Iris”. Oltre al sindaco Gianluca Del Maestro ed all’assessore alle politiche sociali ed al lavoro Salvatore Esposito hanno preso parte all’inaugurazione Luigi Di Maio, Ministro degli Affari Esteri, il Vescovo di Nola, Monsignor Francesco Marino, Valeria Ciarambino, Vicepresidente del Consiglio Regionale della Campania e Lucia Fortini, Assessore alla scuola ed alle politiche giovanili e sociali della Regione Campania.
“Il Centro per le famiglie è un importante punto di riferimento che sostiene e valorizza le famiglie nella cura, nella relazione, nell’educazione e nell’organizzazione con l’obiettivo di supportare i percorsi di inclusione sociale dei destinatari con particolare attenzione ai nuclei con componenti di minore età” ha dichiarato l’assessore Salvatore Esposito.
“Oggi crescere in un ambiente familiare sereno è una fortuna inestimabile – continua Esposito che conclude – Ecco perché supportare le reti familiari in difficoltà attraverso un centro specializzato rappresenta un grande obiettivo raggiunto per la nostra comunità”. “L’inaugurazione del Centro per la famiglia costituisce un traguardo importante della nostra amministrazione – ha detto il primo cittadino Gianluca Del Mastro – In un momento così delicato della nostra storia recente, la centralità e le potenzialità della famiglia, portatrice di valori universali, sono un obiettivo prioritario per le istituzioni religiose e civili, testimoniato dalla presenza delle autorità regionali, del Vescovo di Nola e del Ministro Luigi Di Maio”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...