Casalnuovo. Approvato il bilancio, aumenta la tassa sui rifiuti

Casalnuovo. Ieri si è tenuto il consiglio comunale presso l’aula consiliare del Palazzo Salerno Lancellotti, è stato approvato il bilancio di previsione 2022-2024 ed il piano economico finanziario della Tari 2022 – 2025. Appuntamento importante per l’amministrazione che approva i due punti all’ordine del giorno in un clima sereno, come scritto dal presidente del consiglio comunale Katia Iorio. Oltre alla maggioranza unici consiglieri comunali di minoranza presenti erano Salvatore Errichiello e Giovanni Brandi, il primo ha votato contro i due punti all’ordine del giorno mentre il secondo si è astenuto.

«Appena terminato il consiglio comunale con l’approvazione del bilancio previsionale: siamo uno dei primi comuni ad approvarlo» ha scritto ieri sui social il sindaco Massimo Pelliccia.

«Ringrazio i consiglieri per il loro apporto partecipativo – continua il primo cittadino – Il documento contiene moltissimi investimenti per porre le basi della città che vogliamo lasciare ai nostri figli». A bocciare il bilancio di previsione è Salvatore Errichiello, consigliere comunale di opposizione di Italia Viva, che denuncia l’aumento della tassa sui rifiuti a cui andranno incontro i cittadini. «C’è stato un aumento della tariffa della spazzatura che va a penalizzare tanti cittadini. Soprattutto quei cittadini che hanno accettato di fare la differenziata, si sono sobbarcati l’onere di tenere bidoncini in casa e poi si trovano con un aumento di 50 centesimi a metro quadrato per le utenze domestiche e di 20 centesimi a metro quadrato per le utenze non domestiche» tuona Errichiello.

In effetti se si considerano le tariffe della Tari 2021 un aumento c’è stato. Per abitazioni, cantinole e box auto i cittadini pagheranno 50 centesimi in più a metro quadrato. Significa che chi ha un appartamento di 100 mq ed altri 50 mq tra cantinola e box auto andrà a pagare circa 75 euro all’anno in più.

«Ho spiegato all’assessore all’ambiente che questa era una cosa che avevo già detto due anni fa. Era chiaro che andando di quel passo avrebbero diminuito la percentuale di raccolta differenziata. Dai dati del comune siamo al 51% e questo ha determinato un maggiore costo di smaltimento dell’indifferenziato che è uno dei motivi per cui vi è stato l’aumento della tariffa» afferma Salvatore Errichiello. Secondo il consigliere comunale di Italia Viva bisogna ridurre l’indifferenziato e aumentare le frazioni della raccolta differenziata perché in questi anni sono aumentati i costi di smaltimento e quindi sarebbe aumentata la Tari. «Queste cose le ho dette nel consiglio comunale di 2 anni e mezzo fa, nel consiglio comunale di 1 anno e mezzo fa e l’ho ripetuto nella quinta commissione in cui ho chiesto l’intervento dell’assessore per evidenziare questa problematica – continua Errichiello – Non c’è stata occasione di chiarire con l’assessore ed oggi abbiamo un bilancio in cui aumenta la tariffa».

L’aumento della tassa sui rifiuti riguarda anche le utenze non domestiche ed è pari a 20 centesimi a metro quadrato. Confrontando le tariffe 2022 con quelle dell’anno scorso pare che solo una categoria, tra le utenze non domestiche, non abbia avuto aumenti sulla Tari e sarebbero le sale giochi e scommesse.

Anche se l’amministrazione, interpellata, non ha avuto il tempo di rilasciare dichiarazione sulla questione bisogna aggiungere, per dovere di cronaca, che le tariffe possono variare in base a determinazioni adottate dall’Ato Na 1. A riguardo Salvatore Errichiello ci tiene a precisare che «è vero che il comune deve attenersi a quanto detto dall’Ato Na 1 ma l’Ato si attiene, a sua volta, ai dati forniti dal comune, nello specifico ai dati dello smaltimento dell’ente. Se il comune avesse fatto il 65% di differenziata l’Ato Na 1 avrebbe fatto un conteggio diverso».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...