carabinieri

Ad Acerra i Carabinieri della locale stazione hanno arrestato per tentato furto aggravato in abitazione R.E., 45enne di Soccavo già noto alle forze dell’ordine. I militari erano a Piazza Montessori ed alcuni cittadini vedono tre persone aggirarsi tra i palazzi. I tre entrano in un condominio e allora i residenti chiedono aiuto al 112. Poco dopo i carabinieri sono sul posto e sorprendono i malviventi mentre tentano di forzare la porta di ingresso di un’abitazione. I “topi” di appartamento tentano la fuga ma il 45enne viene bloccato con non poche difficoltà.

L’abitazione e ricordi della proprietaria di casa, una 78enne pensionata, sono salvi mentre l’arrestato è in attesa di giudizio. Sono in corso indagini per individuare gli altri 2 responsabili.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: