roberto impero industria felix 2022

L’azienda campana è stata premiata, giovedì 19 maggio presso l’Auditorium di Città della Scienza a Napoli, come miglior impresa della regione nel settore meccanico per la performance gestionale e l’affidabilità finanziaria Cerved

Il 2022 vede Industry AMS, che da oltre 50 anni opera con successo nel settore automotive e da circa 10 anni nel campo della sicurezza stradale passiva, ricevere per la seconda volta il Premio Industria Felix.

All’azienda è stata conferita l’Alta Onorificenza di Bilancio come miglior impresa campana del settore meccanico per performance gestionale e affidabilità finanziaria Cerved, in occasione del 42° evento del Premio Industria Felix, giunto alla 5°edizione campana.

Con oltre 200 addetti, l’azienda realizza impianti di trasporto a nastro per l’industria automobilistica, sviluppa soluzioni dedicate al montaggio, alla saldatura dello chassis, alla verniciatura dei veicoli e linee finali di assemblaggio delle vetture.
I suoi clienti storici sono FCA, oggi parte del gruppo Stellantis, e Volkswagen Group; più recenti le collaborazioni con Porsche, Audi, Maserati e Skoda. Fa parte del Gruppo anche SMA Road Safety, la divisione dedicata alla sicurezza stradale passiva con all’attivo importanti progetti internazionali, dall’Eurasia Tunnel di Istanbul, alla futuristica Sheikh Al Jaber Causeway in Kuwait, grazie a soluzioni innovative in grado di coniugare meccanica e tecnologia.

Il Premio Industria Felix è un evento riservato alle eccellenze imprenditoriali con bilanci virtuosi.  Riconosce i primati delle aziende italiane rispetto ai principali parametri di bilancio su scala regionale e nazionale. L’inchiesta è organizzata da Industria Felix Magazine, trimestrale diretto da Michele Montemurro in supplemento con Il Sole 24 Ore, in collaborazione con il Centro Studi Economici di Cerved (primario operatore italiano di rating) e riguarda bilanci di società di capitali con sede legale nelle varie regioni italiane.

Su 58.000 aziende campane, solo 60 sono state selezionate da un qualificato Comitato Scientifico, rispetto a un incontrovertibile algoritmo di competitività relativo al conto economico, all’affidabilità finanziaria indicata dal Cerved Group Score Impact e a una media di addetti non inferiore all’anno precedente.

L’evento di premiazione si è tenuto giovedì 19 maggio presso l’Auditorium di Città della Scienza a Napoli con moderatori il giornalista e Vice Direttore Day Time di Rai 1 Angelo Mellone e la giornalista del TG1 Maria Soave, alla presenza di autorità, giornalisti e rappresentati del mondo imprenditoriale e istituzionale.
A ritirare il premio per Industry AMS è stato il Ceo Roberto Impero che ha commentato: “Ringrazio il Comitato Scientifico che ci ha conferito per la seconda volta questo importante riconoscimento di affidabilità. Vorrei dedicare questo premio a mio padre, Pasquale Impero, che ha avviato questa impresa nel lontano 1969 e che continua a guidarla verso l’innovazione e lo sviluppo. Ed ancora ai miei fratelli Nino e Marco, con i quali guardiamo al futuro, ma anche a tutti i componenti della famiglia Industry AMS, i nostri dipendenti e i principali advisor. È grazie al contributo di tutti se siamo riusciti, anche in tempo di pandemia, a ottenere questo importante risultato. È la dimostrazione che unendo le forze si arriva molto più lontano”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: