Maxi incendio nello stabilimento Stellantis di Pomigliano. Di Costanzo: “Nessun ferito ma danno ambientale”

“E’ scoppiato un incendio per fortuna non dentro ai reparti ma nel perimetro dello stabilimento. Non ci sono stati feriti ma senz’altro danni all’ambiente, erano materiali plastici con alta percentuale di diossina, questo è riconducibile alla riduzione dei costi che l’azienda sta operando per quanto riguarda pulizia, accatastamento materiali e taglio dell’erba”. Così Mario Di Costanzo della segreteria provinciale della Fiom che commento l’incendio divampato in tarda mattinata nello stabilimento Stellantis di Pomigliano. “Il secondo turno, per ragioni di sicurezza, non lavora, l’azienda dovrà fare un elenco di danni e capiremo nelle prossime giornate come proseguire – continua Di Costanzo – Chiediamo di ripristinare le buoni abitudini come taglio dell’erba e di accatastare materiale con zone più sicure – e conclude – nei giorni scorsi abbiamo fatto un comunicato per segnalare una condizione di degrado dell’intero stabilimento, con particolare attenzione proprio a quella zona dove è scoppiato l’incendio”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...