Netcom Group sbarca in Turchia ed apre sede ad Instabul

Dopo alcuni “colossi” dell’imprenditoria italiana come Cementir, Ferrero, Pirelli, Salini Impregilo, anche NetCom Group sbarca ufficialmente in Turchia, inaugurando, a distanza di qualche mese dai suoi primi accordi con importanti partner turchi, soprattutto nel settore automotive come Tofaş, la sua sede a Istanbul. “Per noi – sottolinea Domenico Lanzo, ceo e presidente di NetCom Group, azienda con quartier generale a Napoli, leader in Italia e in Europa nei servizi evoluti di ingegneria – questa è una fase importante della nostra crescita. Il processo di internazionalizzazione, iniziato due anni fa, ha trovato un grande interesse sul mercato tedesco con l’apertura a Monaco della nostra seconda sede europea”. Il prossimo sviluppo del settore dell’auto, secondo Lanzo, “avrà in Turchia il suo maggior peso per la parte produttiva di svariate case automobilistiche come Ford e Stellantis. Proprio per il nostro forte posizionamento in Italia, abbiamo recepito sollecitazioni dalle parti interessate e non potevamo sottrarci dal fornire un supporto strategico che valorizzasse ulteriormente la nostra presenza estera”. Il mercato turco è dunque uno sbocco importante per il business internazionale delle imprese italiane, in particolare in alcuni settori. Nel mercato turco sono attive oltre 1.500 imprese italiane, una presenza consistente. Tra queste non poteva mancare, vista l’importanza del mercato turco, anche NetCom Group che con la sua holding è diventato uno dei gruppi leader in Europa nei servizi di alta ingegneria. La sede turca di NetCom Group sarà inaugurata lunedì prossimo 27 giugno alle ore 16 alla presenza dell’Ambasciatore italiano in Turchia Giorgio Marrapodi e della Console italiana Irene Pastorino, a Venedik SarayÕ (Palazzo di Venezia) a Istanbul, già sede diplomatica d’Italia, oggi residenza estiva dell’Ambasciatore d’Italia. All’inaugurazione sarà presente il ceo di NetCom Group, Domenico Lanzo. Tra i partecipanti il direttore R&D di Tofas, Giuseppe Masciocco, il Country Manager di Pirelli in Turchia, Gian Paolo Gatti Comini, il General Manager di Leonardo Turchia, Sinan Şenol, la vicepresidentessa di Cisco Turchia Nevcihan Matur e il segretario generale della Confederation of Italian Entrepreneurs Worldwide, Giulia Barattelli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...