Sequestrati 408 dispositivi contraffatti per verifica banconote

Piacenza: contraffatte macchinette per verifica banconote

Piacenza. Nell’ambito delle attività extra-tributarie, volte a verificare la sicurezza e la corretta omologazione dei prodotti, i funzionari ADM dell’ufficio di Piacenza hanno appurato che una partita di 408 dispositivi per la verifica delle banconote riportava l’indicazione “Approvato dalla BCE 100% Successfully Tested” non autorizzata dalla Banca Centrale Europea né dalla Banca d’Italia.

Gli apparecchi risultavano, inoltre, sprovvisti sull’imballaggio e sulla stessa merce dei dati relativi all’importatore, indicazione obbligatoria in caso d’importazione di materiale elettrico.

Per le violazioni constatate si è proceduto a irrogare una sanzione amministrativa di 33.000 euro, a sequestrare la merce e a effettuare la segnalazione all’Autorità Giudiziaria per il reato d’introduzione in circolazione di prodotti con segni, marchi, nomi, indicazioni atti a indurre in inganno in relazione alla qualità, provenienza, origine del prodotto stesso.

Il risultato si inserisce nel quadro delle attività di controllo svolte quotidianamente dai funzionari ADM, dirette alla tutela del cittadino e alla veridicità delle caratteristiche dei prodotti posti sul mercato.

Rispondi