Continua la crescita di I.T. Svil l’azienda salernitana supera le 130 unità e investe ulteriormente sul welfare aziendale

Il CEO Carlo Mancuso “A Salerno costruito un modello di riferimento per il settore dell’IT”

Oltre 130 unità, con un aumento del 20% delle risorse umane; un incremento del fatturato del 45% al primo semestre del 2022 e il consolidamento di un welfare aziendale fiore all’occhiello dell’azienda, con bonus e numerose opportunità offerte ai dipendenti.

Sono alcuni dei dati illustrati durante l’evento “I.T. Svil People Day”, ideato ed organizzato da I.T. Svil a vantaggio della propria comunità aziendale, tenutosi nella splendida location del lido Sea Garden di Salerno.

La crescita dell’azienda informatica salernitana, leader nel settore dell’Information & Communication Technology con partnership con alcuni dei maggiori player nazionali ed internazionali, non ha subito frenate neanche durante il Covid.

Un successo frutto della visione di I.T. Svil di mettere al centro le risorse umane, integrandole in un contesto altamente competitivo e orientato all’innovazione. Ogni anno, infatti, l’azienda destina circa il 20% del proprio fatturato ad attività di ricerca e sviluppo, come dimostra l’Innovation Lab inaugurato lo scorso anno. 

Da polizze assicurative e sanitarie convenzionate alla protezione e al supporto del nucleo familiare, con assegni alle famiglie di dipendenti con bimbi fino ai 5 anni, fino all’uso dello smartworking come mezzo per conciliare vita privata e vita professionale, I.T. Svil ha orientato la propria azione imprenditoriale al benessere dei dipendenti.

Le iniziative People Day, l’evento annuale rivolto alla comunità aziendale, e il Portale del Dipendente, una piattaforma realizzata dai dipendenti per restare in contatto e sempre aggiornati su tutte le attività di I.T. Svil, nascono per rinsaldare i legami tra risorse, azienda e stakeholder. Infine, il rafforzamento delle skill, grazie ad una costante attività di formazione secondo i principi del lifelong learning, ovvero l’apprendimento continuo.

Siamo orgogliosi dei risultati raggiunti dalla nostra azienda che si colloca oggi tra le realtà di riferimento del settore sul nostro territorio – ha affermato con soddisfazione Carlo Mancuso, Ceo di I.T. Svil, durante il People Day – Non intendiamo fermarci qui ma continuare a investire sulle risorse umane con benefit dedicati, sull’aggiornamento delle competenze, sulla formazione e sul territorio. Già delineati gli obiettivi per il 2023 che procedono verso la strada già tracciata dell’innovazione e della digitalizzazione applicata a mondi come quello sanitario o alla transizione ecologica, sempre più necessaria nell’attuale contesto socio economico. Un processo nel quale I.T. Svil punta ad essere ancora protagonista, al fianco di aziende, Pubblica Amministrazione e Sanità”.

Rispondi