ROMA – Un attacco potenziale ai danni del Governo Brasiliano per rubare dati sensibili. Lo ha scoperto l’Osservatorio sulla #Cybersecurity di Netgroup, società italiana,  che rileva un potenziale attacco #ransomware da parte del gruppo EVEREST ai danni del Governo Brasiliano.  Sembrerebbero essere in vendita circa 3TB di dati sensibili (Documenti, Passaporti, e dati personali). Netgroup – un’azienda che annovera un migliaio tra dipendenti e collaboratori in sette sedi – ha investito sul tema della trasmissione di conoscenza per formare talenti in grado di operare in un settore in grande espansione.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: