Giovanna Ferrara Unimpresa

“Il rilancio delle piccole e medie imprese italiane, spina dorsale della nostra economia, deve rappresentare un punto centrale e qualificante dell’azione del nuovo governo del Paese guidato, da questa mattina, da Giorgia Meloni. Attenzione al Made in Italy, al mare e alle infrastrutture, sguardo rivolto alla sicurezza energetica e, poi, la protezione di uno dei nostri asset più preziosi, l’industria alimentare, sono alcuni elementi di rilievo che emergono dalla denominazione dei ministeri che indicano la rotta del nuovo esecutivo. Noi di Unimpresa, come abbiamo sempre fatto nella nostra storia, forniremo il nostro contributo al governo e al Parlamento in termini di suggerimenti e in termini di analisi sia delle proposte oggetto di esame parlamentare sia del quadro economico interno e internazionale. C’è da sperare che tra i primi provv  varati dal consiglio dei ministri ci sia un pacchetto di misure volte a sostenere economicamente famiglie e imprese in relazione all’aumento dei prezzi dei prodotti energetici”. Lo dichiara il presidente di Unimpresa, Giovanna Ferrara. “A nome di Unimpresa, rivolgo al nuovo governo gli auguri di buon lavoro. Da donna al vertice di una organizzazione di rappresentanza, rivolgo un augurio speciale a Giorgia Meloni, prima donna a ricoprire la carica di presidente del consiglio dei ministri: per la nostra Nazione è un giorno storico, che incoraggia la ricerca del merito e della parità di genere” aggiunge Ferrara. 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: