“Abbiamo inviato richieste di finanziamento per il Cis Acqua Bene Comune per il potenziamento della rete idrica del nostro territorio comunale.
Con apposita delibera di giunta abbiamo candidato progetti per circa 8 milioni e 300 mila euro con specifico focus su quattro aree:
Via Nazario Sauro, Lufrano, via Nazionale Delle Puglie e via Concordia.
Due per Casoria centro, zona nord e due per la frazione di Arpino/Cittadella.
Si tratta di aree in cui la rete è particolarmente fragile per cui richiede spesso manutenzione.
Ci auguriamo che, attraverso i fondi del Pnrr, possiamo ammodernare e migliorare il nostro servizio e ridurre al minimo i disagi per i nostri cittadini”
Così in una nota il Sindaco di Casoria, Raffaele Bene e l’assessore all’urbanistica e al Pnrr, Maria Tommasina D’Onofrio.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: