Carabinieri e Polizia locale denunciano tre 15enni che avevano tentato di strappare la borsa dalle mani di una 60enne

Ieri sera a Pomigliano 3 ragazzi del posto si trovano a via Roma. Tutti hanno 15 anni e decidono di avvicinarsi a una signora che sta passeggiando. La donna ha 60 anni ed è anche lei di Pomigliano.

I 3 ragazzi tentano di strappare la borsa a tracolla della vittima ma la 60enne resiste. I minorenni a quel punto, a mani vuote, fuggono a piedi per le strade del centro cittadino. Parte la richiesta di aiuto al 112 che permette ai Carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Castello di Cisterna e agli agenti della Polizia locale del posto di mettersi sulle tracce dei 3 minorenni. Dopo pochi minuti militari e agenti trovano i 3 ragazzi per strada, poco distanti dal luogo dove è avvenuto il tentato furto con strappo. Le analisi delle immagini dei sistemi di videosorveglianza presenti e la descrizione fornita dalla vittima permettono a Carabinieri e Polizia locale di identificare i 3 quali responsabili del tentato furto. I ragazzi sono stati denunciati a piede libero.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: